CONSIGLI PER UNA VITA PIU’ SANA !


Oggi vi parlerò di alcune delle mie piccole buone abitudini e di come abbiano avuto un grande impatto sulla mia salute mentale e fisica.
Moltissime volte sentiamo parlare di uno stile di vita sano e moltissimi di noi lo vedono come un’utopia e come uno stile di vita irraggiungibile.

Niente di più sbagliato, esistono infatti delle piccole buone abitudini per avere un corpo sano ed una mente lucida !
Ho già parlato della mia morning routine e di come questa abitudine abbia gradualmente trasformato il mio corpo e la mia mente, molti di questi consigli che vi elencherò li ho appresi durante il mio percorso di rinascita verso una vita più semplice e consapevole e soprattutto verso una esistenza più minimal.
Ecco a voi i miei preziosi alleati :

1) BERE ACQUA 

Moltissimi di noi danno per scontato questo gesto, in apparenza semplice e banale, ma di grandissima importanza e moltissime persone non lo fanno nella maniera corretta.
Partiamo dal mattino, la primissima cosa che dovete fare è idratare il vostro corpo che durante la notte perde tantissimi liquidi.
Bevete un bel bicchiere di acqua a stomaco vuoto tutte le mattine, in questo modo attiverete il metabolismo e rigenerate le vostre cellule.
Assicuratevi di bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno e di bere sempre un bel bicchiere prima di ogni pasto.
Prendete anche la sana abitudine di bere prima di andare a letto una tisana calda o fredda a seconda della stagione o ancora della semplicissima acqua!
Il nostro corpo è composto per la maggior parte da questo prezioso elemento perciò idratatevi sempre e in maniera costante, l’acqua è una efficace alleata per una pelle più sana.

2)MANGIARE CIBO VIVO
Ponetevi questa domanda ogni volta che state per mettere in bocca qualcosa : è viva o morta ?

Alimentatevi di cibo vivo ossia di frutta, verdura e cereali che contengono microelementi e vitamine indispensabili per noi.
Il nostro corpo è una macchina perfetta e come tale va alimentata con il giusto carburante.
I cibi morti ossia la carne, il cibo spazzatura, lo zucchero raffinato ecc..sono alimenti dei quali dobbiamo e possiamo fare tranquillamente a meno.
Non portano niente al nostro corpo e creano assuefazione e dipendenza.
Tuttavia, mi sento anche di dirvi di peccare con gioia, una volta ogni tanto, mangiare un dolce o in quantità maggiori al dovuto non fa male,
ma deve rappresentare l’eccezione e non la regola !

3)FARE MOVIMENTO

Il movimento è vita.
Per avere un corpo sano e per aumentare la vostra autostima,
praticate sempre, tutti i giorni, movimento.
Non occorre sottoporsi ad intense sedute di palestra, praticate tutti giorni un allenamento breve ma mirato.
Scegliete un esercizio fisico che amate e che non vi pesi fare ed integratelo nella vostra routine quotidiana.
Potete camminare per trenta minuti al giorno, fare yoga per quindici minuti oppure fare una sessione di addominali ed esercizi corporali di venti minuti.
Il fattore determinante che vi porterà a dei risultati in breve tempo è la costanza. Come sempre nel mio percorso verso il minimalismo, prediligo la qualità rispetto alla quantità !

4)SORRIDERE

Cominciate la vostra giornata sorridendo !
Può sembrare stupido ma esistono numerosi studi che hanno dimostrato che un sorriso vero e sincero manda un feedback al cervello:
attenzione ci sono dei motivi per essere felici e di buon umore !
Anche quando la vostra giornata è piena di impegni e siete oberati di lavoro, sorridete e ritroverete il buon umore !
Chi sorride, vince !

5)SLOW LIVING

Semplicemente, rallentate… imparate a vivere e godere di più del presente.
Godete dei piccoli momenti della vita quotidiana, fermatevi a guardare il cielo, osservate la bellezza di un tramonto o ancora sedetevi in balcone o in giardino ed ammirate le vostre piante.
Imparate a non fare semplicemente niente, cogliete questo momento come una opportunità per acquisire consapevolezza della bellezza della vita e del tempo che avete a disposizione.

Dovete vedere il rallentare, come una opportunità per riconnettervi con voi stessi, per vivere il presente e non pensare a nient’altro.
Rallentate ogni giorno e fatelo con gioia, non sarà tempo perso ma tempo prezioso che vi regalate.

6) SVILUPPARE GRATITUDINE

La parola grazie, detta in modo sincero e diretto, ha una importanza enorme.
Sviluppate gratitudine verso chi vi tiene aperta la porta, verso chi vi invita a cena e cucina per voi, verso chi vi aiuta.
Imparate anche ad essere grati per la vostra stessa esistenza, data per scontata talvolta.
Alzatevi ogni giorno e chiedetevi per cosa siete grati; le risposte vi metteranno in una condizione di disponibilità verso gli altri e verso la vita e vi riempiranno di gioia e voglia di fare.

7)MEDITARE

Ho parlato dell’importanza della meditazione nel mio articolo precedente (potete consultare cliccando sul titoletto di fianco al 7 ) e pertanto non mi dilungherò.
Imparare a meditare ha cambiato la mia vita, mi ha permesso di focalizzarmi ogni giorno su me stessa e di liberarmi dall’ansia, dallo stress e dalla paura di non farcela nella vita.
La meditazione permette di connettersi con la parte più intima di se stessi.
Scegliete un luogo comodo che vi metta a vostro agio, potete mettere se volete un suono rilassante di sottofondo o semplicemente ascoltate il silenzio che vi circonda e rigeneratevi.

8)PRENDERSI CURA DEL PROPRIO CORPO

Date attenzioni al vostro corpo e prendetevi cura di lui regolarmente e quotidianamente.
Scegliete pochi prodotti ma di qualità con materie prime di origine naturale.
Concedetevi una doccia o un bagno rilassante e fatelo diventare un vero e proprio rituale di bellezza e benessere.
Il tempo passato a prendervi cura del vostro corpo non è mai tempo sprecato, ricordatevi : il vostro corpo è l’unico posto in cui abiterete per sempre.

Questi sono i miei consigli indispensabili per godere di ottima forma fisica e ottima salute mentale !
Provate a praticarli per almeno una settimana e non potrete farne a meno !
Ed ancora una volta mi trovo a parlarvi di MINIMALISMO e di come questo percorso mi sta cambiando e portando a condurre una vita più consapevole ed attenta nei confronti del mio corpo,
della mia mente e di come spendo il mio tempo.
Grazie al MINIMALISMO ho più tempo per prendermi cura del mio corpo e di condurre una vita sana ed equilibrata, ho più tempo per le mie passioni e per vivere il presente.
Scegliere di prendersi cura di se stessi con i piccoli gesti quotidiani è il primo passo verso una vita salutista.
Ed infine lavorate su voi stessi ogni giorno e prendete consapevolezza della unicità e della bellezza del vostro corpo !
Spero che i miei consigli possano far crescere in voi la voglia di cambiare la vostra vita e intraprendere un percorso fatto di benessere e pace !
Con affetto

Francesca

Subscribe to our newsletter!

Lascia un commento